<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=519691228423476&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
utilities_service_header

Utilies and Services

Non solo acqua e gas, ma tutto ciò che serve e in maniera trasparente.

C’era una volta il monopolio

Le utilities (energia, gas, acqua, raccolta e smaltimento rifiuti, trasporti urbani) manifestano in Italia segni di grande vivacità. Lo dimostra, non ultimo, la liberalizzazione del mercato elettrico che dovrebbe essere completata nel 2019. È una dinamica che ricorda da vicino quella dei servizi. Infatti, l’abbandono di posizioni dominanti in settori dove prima vigeva il monopolio, oggi è accompagnata dall’adozione di metodi di comunicazione che tengono conto della possibilità di scelta tra varie opzioni. Così come già avviene nel mondo eterogeneo dei servizi, riuscire a intercettare lead e prospect, o fare in modo che un consumatore sia fortemente attaccato al brand, dipende soprattutto dalla capacità di mantenere stabile e soddisfacente la relazione tra azienda e cliente.

UtilitiesServices_sfida_icon

La sfida

I clienti delle utilities hanno l’esigenza della trasparenza in ambiti nei quali non sempre è facile illustrare esplicitamente, ad esempio, tutte le voci presenti in una bolletta. Vogliono, inoltre, un contatto diretto e immediato tramite il ricorso a uno o più canali. Su questi elementi, insieme alla variabile costo, operano la propria scelta a favore di questa o dell’altra azienda. E lo stesso fanno nel mercato dei servizi che, a differenza delle utilities, affacciatesi alla concorrenza solo in tempi relativamente recenti, da anni si sono attrezzati per distinguersi in contesti molto competitivi. Oggi questa differenza non esiste più e le numerose attività di telemarketing che si susseguono ne sono una evidente attestazione. Energia, ADSL, fonia, tv on-demand: sono alcune delle classiche offerte proposte mediante telefonate outbound. Ma la vera sfida non riguarda soltanto l’acquisizione di nuovi clienti. È anche, e soprattutto, nella capacità di trattenerli grazie a un servizio inbound d’eccellenza.

UtilitiesServices_icon

Cosa possiamo fare per te

Abbiamo innovato i tradizionali call center trasformandoli in Omnichannel Contact Center, facendo in modo che le aziende del settore utility e quelle dei servizi avessero un sistema omnicanale, flessibile e blended. Nelle utilities, inoltre, possiamo vantare un’ampia esperienza, compresa la gestione della reportistica così come richiesto oggi dall’ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. A cui si aggiunge l’automazione dei processi di individuazione degli addetti reperibili e la registrazione di default delle conversazioni a maggior tutela delle due parti. Sia in presenza di chiamate telefoniche e richieste provenienti da altri canali in entrata, sia che si desideri raggiungere il proprio pubblico di riferimento con campagne outbound, IFM Infomaster mette a disposizione tecnologie di ultima generazione per conseguire entrambi gli scopi con un unico strumento.

UtilitiesServices_icon
Scopri chi sono i nostri clienti e quello che abbiamo fatto per sostenere il loro business